ALITALIA: FIT CIGL, SCIOPERO DURISSIMO SE NON CONSULTATI

I sindacati indiranno uno sciopero con forme “durissime” dell’intero settore trasporti se il governo farà la scelta del compratore di Alitalia senza una preventiva consultazione dei rappreesentanti dei lavoratori. Lo ha detto Mauro Rossi, segretario generale della Filt Cgil, nel corso di una conferenza stampa alla presenza delle altre otto sigle sindacali (assente solo l’Anpac, la più forte associazione dei piloti di Alitalia).
“Da lunedì avvieremo un presidio sotto Palazzo Chigi per ottenere il confronto. Se il governo procederà all’assegnazione di Alitalia senza farci conoscere preventivamente i contenuti dei piani industriali dei due offerenti ci sarà una reazione dura, anzi durissima che non rispetterà forme e garanzie”, ha detto Rossi nel corso della conferenza stampa.
 

(REUTERS)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 14 Dic 2007 alle 2:57 pm.
Categorie: Scioperi e Sindacale


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus