PRIVATIZZAZIONE ALITALIA: AIR FRANCE, CONFERMATI RINNOVO FLOTTA E SUBERI GIA’ NOTI

 Air France-Klm ribadisce i termini generali della sua proposta di acquisto della quota posseduta dal Tesoro di Alitalia comprensiva dei bond convertibili e, in una nota, ricorda anche che gli esuberi previsti sono gli stessi del piano della compagnia italiana della scorsa estate e dettaglia come intenderà rinnovare la flotta in caso di successo della sua offerta.
“La nostra ambizione è che Alitalia condivida i benefici della redditizia strategia di crescita implementata con successo da Air France-Klm. Alitalia giocherà un ruolo da protagonista nell’ambito del gruppo e il piano di ristrutturazione e rilancio proposto da Air France-Klm consentirà ad Alitalia di tornare in utile e di crescere”, dice la nota.

 

“Grazie al supporto del “gruppo e agli investimenti previsti nei prodotti e nei servizi dell’azienda, Alitalia manterrà e svilupperà il proprio marchio e la sua identità nazionale che rappresentano un forte asset per Air France-Klm”, aggiungono i francesi. Dopo aver ricordato che si punterà in Italia su un hub, quello di Fiumicino, si aggiunge che “a Milano continueranno ad operare i voli diretti verso tutte le principali destinazioni con sufficienti flussi di traffico. La qualità di questi servizi sarà migliorata, soprattutto per la clientela business, con voli in partenza al mattino presto e rientro in orari serali”.
Il piano transalpino prevede inoltre “il necessario rinnovo della flotta, che rappresenterà la principale priorità di Air France-Klm : 57 Md80 e 10 B767 saranno rinnovati; l’incremento della flotta nell’ordine di 2/3 aerei ogni anno appena il progetto di ristrutturazione avrà cominciato a dare i suoi frutti”.

 

(REUTERS)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 17 Dic 2007 alle 8:35 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus