AIRBUS: CONSEGNATO IL VELIVOLO NUMERO 5000

Qantas e Airbus hanno celebrato un nuovo traguardo nella storia del costruttore aerospaziale europeo: la consegna dell’aereo numero 5000 di Airbus, un A330-200, alla compagnia aerea australiana, durante una cerimonia tenuta a Tolosa. Trentatre anni fa, nel maggio 1974, Airbus consegnava il suo primissimo aereo, un A300B2, al suo primo operatore, Air France. Diciannove anni dopo, nel 1993, Airbus consegnava il suo millesimo aereo, e in soli sei anni raggiungeva il traguardo del duemillesimo (1999). Seguendo la sua successiva rapidissima espansione con l’offerta di sempre più prodotti, il tremillesimo Airbus è stato consegnato nel 2002 e solo dopo tre anni, nel settembre 2005 veniva consegnato il numero 4000. Sono serviti oltre trent’anni dalla sua prima creatura (1970) per superare il principale competitor in termine di vendite e rimanere costantemente attorno al 50% del market share, con oltre cinque anni con più del 50% a partire dal 2001.

Airbus continua a sviluppare considerevolmente la sua produzione in modo da raggiungere una media di dieci A330/A340, 40 A320 e quattro A380 al mese a partire dal 2010, con l’obiettivo di coprire la domanda sempre più forte per i suoi prodotti. Il backlog conta oltre tremila aerei che dovranno essere consegnati nei prossimi cinque o sei anni.

 

(Comunicato Airbus)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 18 Dic 2007 alle 12:42 am.
Categorie: Eventi e Manifestazioni, Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus