ENAC NON RINNOVA LA LICENZA AD ALPI EAGLES

L’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, in merito alla scadenza della licenza provvisoria assegnata alla società Alpi Eagles S.p.A., informa che dato il perdurare dello stato di crisi economico finanziaria della compagnia con conseguenti ripercussioni sullo svolgimento e sulla regolarità dei servizi offerti, ed in base alla normativa europea vigente, in particolare al Regolamento Comunitario 2407/92, non vi sono le condizioni minime necessarie per il mantenimento della licenza di operatore aereo. La sospensione dell’attività di Alpi Eagles decorre, pertanto, dal 1° gennaio 2008. La compagnia dovrà provvedere alla riprotezione dei passeggeri o al rimborso per i biglietti che avesse eventualmente emesso per i collegamenti che non può operare.

Si informano gli utenti che Alpi Eagles non può vendere biglietti per voli con data a partire dal 1° gennaio 2008. L’ENAC continuerà a seguire l’evolversi della situazione di Alpi Eagles a tutela dell’interesse generale del settore, secondo il proprio ruolo di regolatore del trasporto aereo in Italia.

 

(Comunicato ENAC)

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 21 Dic 2007 alle 7:06 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus