PRIVATIZZAZIONE ALITALIA: TOTO, PARTITA ANCORA APERTA

Per Airone la partita Alitalia non è ancora chiusa e la società di Carlo Toto non punta per ora a creare una compagnia del Nord Italia. Lo ha detto lo stesso Toto al termine di un incontro con il presidente della regione Roberto Formigoni.
“La partita Alitalia per noi non è chiusa. Siamo qui ad assicurare che il piano Airone mantiene tutti i collegamenti da Malpensa, da Roma e dagli altri aeroporti”, ha detto Toto. Alla domanda se nell’incontro si sia disucsso del’ipotesi di creare una compagnia del Nord Italia, Toto ha risposto: “Dovete chiederlo a Formigoni questo. Noi puntiamo all’acquisizione di Alitalia tutta intera”.

“Vogliamo fare questa operazione, abbiamo un grande progetto credibile e dettagliato. Abbiamo tutta la disponibilità finanziaria, gli aeroplani e tutto quello che serve affinché il progetto possa essere attuato e possa servire al Paese e non solo agli interessi della società ma che garantisca anche gli interessi dell’azienda e di tutto il personale della compagnia, dei territori e degli aeroporti”.
Formigoni ha confermato che nelll’incontro Toto ha ribadito la volontà di Airone di presentare un’offerta per Alitalia mentre non si è parlato dell’ipotesi di creare una compagnia del Nord.
“Il piano di Airone è di estremo interesse mentre sono curioso di conoscere il piano di Air France che nessuno conosce”, ha detto Formigoni.
(REUTERS)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 10 Gen 2008 alle 10:50 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus