Archivio del mer Gen 2008

ENAC: RICHIESTA DEROGA PER INDENNITA’ DI TRASFERTA PERSONALE

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Consiglio di Amministrazione dell’ENAC, riunitosi in data odierna, oltre alla discussione dei vari punti all’ordine del giorno, ha espresso il proprio impegno per far sì che l’ENAC venga inserito tra gli Enti per i quali è prevista la deroga ai limiti imposti dalla finanziaria sui fondi di amministrazione e sull’indennità di trasferta del personale.
In particolare il Presidente, i Consiglieri d’Amministrazione ed il Direttore Generale sollecitano un interessamento del Presidente del Consiglio, del Ministro dei Trasporti e delle competenti Commissioni di Senato e Camera affinché nei provvedimenti legislativi di prossima emissione venga inserita una modifica all’Art 1, comma 213 bis della legge n. 266 del 23 dicembre 2005 che permetta all’amministrazione di poter corrispondere al proprio personale le indennità di trasferta, peraltro senza aggravio a carico dello Stato in quanto sono spese fatturate alle imprese, in modo da continuare a garantire, in serenità anche sul territorio, i propri compiti per la vigilanza del settore e per la sicurezza del volo.
 

(Comunicato ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni

LUFTHANSA: NUOVA CAMPAGNA DI TARIFFE PROMOZIONALI

Tempo di lettura: 2 minuti

Tariffe da sogno per regalare emozioni grande come il mondo! Questo il claim della nuova campagna promozionale Lufthansa verso USA, Asia, Sud America e anche Medio Oriente, Canada e Africa, in vigore da oggi, 16 gennaio 2008. Oltre un mese di tempo per decidere dove trascorrere la prossima vacanza, con la possibilità di partire fino a metà aprile!
Un’occasione da non perdere per affrontare nel modo giusto il nuovo anno e regalarsi nuove grandi emozioni con un viaggio verso una destinazione lontana a tariffe assolutamente vantaggiose. Tutte le offerte sono prenotabili dal 16 gennaio al 29 febbraio 2008 sul sito www.lufthansa.com, ma anche tramite Call Center Lufthansa al numero 199 400 0441 e tramite agenzia di viaggio.Le tariffe, all inclusive2, sono soggette a specifiche restrizioni ed alla disponibilità posti e sono valide per biglietti di andata e ritorno in classe economica; partenze dai principali scali italiani serviti dalla compagnia con scalo Francoforte e/o Monaco.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

ALENIA: NESSUN IMPATTO DA RITARDI 787

Tempo di lettura: 1 minuto

“I ritardi del primo volo del Boeing 787 non hanno alcun impatto per Alenia Aeronautica e Finmeccanica per l’esercizio 2008, né dal punto di vista della produzione delle componenti relative al nuovo aeroplano, in quanto i volumi sono confermati, né dal punto di vista economico – finanziario, in quanto già oggetto di definizione”.
Lo ha dichiarato Giorgio Zappa, Direttore Generale di Finmeccanica, precisando che “per quanto riguarda l’aspetto produttivo l’impianto di Grottaglie e quello di Foggia proseguono regolarmente le proprie attività, da tempo programmate con Boeing, che riguardano rispettivamente le sezioni di fusoliera e lo stabilizzatore orizzontale”.

 

 

(Comunicato Finmeccanica)

Categoria: Industria

BOEING: RITARDO PER IL 787, SLITTANO VOLO INAGURALE E PRIME CONSEGNE

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing ha annunciato oggi che il primo volo del 787 è stato spostato intorno alla fine del secondo trimestre di quest’anno, rispetto al programma che lo fissava alla fine del primo trimestre. Le prime consegne sono ora previste per l’inizio del 2009 piuttosto che alla fine di quest’anno.
“Il progetto di base e le tecnologie del 787 restano valide”, dichiara Scott Carson, presidente e amministratore delegato di Boeing Commercial Airplanes. “Tuttavia stiamo ancora affrontando questioni relative all’avvio dell’attività produttiva nel nostro stabilimento e alla filiera di fornitura”.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

MERIDIANA: ROSSI, NECESSARIA UNA SVOLTA RADICALE

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo gli auguri di Natale, si torna alla triste realtà, anche se con una proposta di trattativa. Gianni Rossi, amministratore delegato di Meridiana, dopo aver inviato una lettera ai dipendenti della compagnia, ora ha deciso di scrivere ai sindacati per dire loro due cose: servono sacrifici, perché il mercato nel 2008 cambierà, e bisogna avviare subito una trattativa tra azienda e rappresentanti dei lavoratori sulle prospettive per il futuro. Tanto che l’ad di Meridiana propone di incontrarsi già la prossima settimana, avviando la discussione in due fasi: nella prima si cercherà di mettere al passo con i tempi la normativa contrattuale dei dipendenti e si chiuderanno le vertenze ancora aperte.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

SARDEGNA: AUMENTANO I BIGLIETTI DEI VOLI IN CONTINUITA’ TERRITORIALE

Tempo di lettura: 2 minuti

Deciso ieri l’aumento del costo dei biglietti in regime di continuità territoriale: due euro in più per Roma e tre per Milano. Arrivano i rincari per i biglietti aerei in regime di continuità territoriale. I sardi pagheranno due euro in più per raggiungere Roma, mentre per Milano e altre destinazioni la tariffa salirà di tre euro a volo. In altre parole, la tariffa base da Cagliari per Fiumicino passerà da 46 a 48 euro e il volo complessivamente, considerando anche le tasse aeroportuali, arriverà a 64 euro. Per Linate, invece, da Cagliari si spenderanno 59 euro rispetto ai 56 attuali, per quanto riguarda la tariffa base, per cui il prezzo complessivo del biglietto arriverà a 75 euro. Aumenti di tre euro, poi, anche sulle altre rotte in regime di continuità.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni

AIRBUS: 2007 DA RECORD

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante il 2007 Airbus ha consegnato 453 aeromobili, 19 in più rispetto al 2006, nel rispetto dei tempi previsti e con soddisfazione da parte dei clienti. Le consegne includono 367 aeromobili della Famiglia A320, sei aeromobili A300 Freighter, 79 aeromobili A330/A340 e il primo nuovo eco-efficiente A380 alla Singapore Airlines. L’entrata in servizio dell’A380 è stata tranquilla, con un andamento tecnico molto alto in termini d’affidabilità. Nel 2007 Airbus ha ottenuto 1.341 ordini per un valore di 157,1 miliardi di dollari sulla base del prezzo di listino (1.458 nuovi ordini lordi per un valore stimato di 181,1 miliardi di dollari). Questi comprendono 913 aeromobili della Famiglia A320, 405 aeromobili delle Famiglie A330/A340/A350 e 23 aeromobili A380. Questo dimostra la forte domanda per gli aeromobili Airbus, dove tutti i membri delle diverse Famiglie di aeromobili stanno ottenendo ottimi risultati. In particolare l’aeromobile A350 XWB appena lanciato ha ottenuto 292 nuovi ordini fermi.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria