ETIHAD AIRWAYS-HOGAN: “IL 2008 SARA’ UN ALTRO ANNO DI SUCCESSI”

“Le stime dicono che il 2008 sarà un altro anno di successi per Etihad, i primi giorni dell’anno già segnano un record rispetto allo stesso periodo del 2007 - dichiara James Hogan, direttore generale di Etihad Airways -. Le premesse per un ulteriore successo ci sono tutte, a partire dai prossimi grandi impegni che vedranno coinvolta la compagnia, come il lancio della rotta di Pechino e l’inaugurazione del nuovo terminal presso l’aeroporto di Abu Dhabi”. Le rotte verso il Medio Oriente che nel corso del 2007 hanno riscontrato maggiore successo sono Damasco e Amman, con un seat factor rispettivo del 71 e del 72%. Come nelle previsioni, le destinazioni del Subcontinente Indiano hanno visto una richiesta particolarmente significativa, con una percentuale di occupazione dei posti per la Coral Economy Class verso Dhaka, Islamabad e Lahore di oltre l’80%. La più recente rotta Etihad, Katmandu, si è rapidamente imposta nello scenario della compagnia come una delle più frequentate, con una media dell’80% sin dal primo mese di attivazione nell’ottobre del 2007. Inoltre, la divisione vacanze della compagnia, Etihad Holidays, ha aumentato le vendite del 63% nell’ultimo anno. All’inizio del nuovo anno, Etihad ha battuto ogni suo record esistente di passeggeri giornalieri. Giovedì 3, venerdì 4 e sabato 5 gennaio la compagnia ha trasportato circa 19.000 persone al giorno, con un seat factor generale dell’88%.
(guidaviaggi.it)

Etihad
(foto asiatraveltips.com)
APPROFONDIMENTI:

Articolo scritto da mcgyver79 il 24 Gen 2008 alle 8:09 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus