RYANAIR - STOP A LASTMINUTE.IT, INTERMEDIAZIONI TROPPO COSTOSE

Ryanair blocca lastminute.It e raccomanda ai passeggeri di evitare costose intermediazioni rivolgendosi solo al sito Ryanair.com. La compagnia irlandese a basso costo ha annunciato oggi che bloccherà lastminute.it e altri agenti online non autorizzati a incrementare le tariffe ai passeggeri. Tra gli intermediari non autorizzati vengono menzionati anche Volagratis.it e Tui.it che, si legge in una nota, raddoppiano abitualmente i prezzi di www.ryanair.com e non informano i passeggeri sui termini e condizioni di Ryanair.

“Ryanair - ha detto - Alessia Viviani, Direttore Vendite e Marketing Ryanair per l’Italia - vende direttamente al pubblico, perciò i passeggeri dovrebbero evitare agenti di viaggio online senza scrupoli che addebitano commissioni esorbitanti e ingannano i passeggeri. Abbiamo scritto a questi agenti di viaggio online chiedendo loro di smettere di incrementare le tariffe attraverso la vendita non autorizzata e illegale dei nostri voli. Ryanair - ha aggiunto - fa questo passo perché gli agenti di viaggio on line sistematicamente addebitano commissioni esorbitanti - sistematicamente raddoppiano i prezzi; forniscono termini e condizioni scorrette e ingannevoli; non informano i passeggeri su cambiamenti dei voli; negano ai passeggeri la possibilità di prenotare i bagagli online; non consentono le opzioni del check-in on line e della precedenza nell’imbarco”.

Viviani ha fatto quindi esempi di incrementi del 120% adottati da Volagratis per la tariffa sulla Milano Orio al Serio-East Midlands (da 10 a 22 euro); dell’83,7% da parte di Lastminute sulla Roma Ciampino-Milano Orio al Serio (da 40,65 a 74,65 euro) e dell’80% da parte di Tui.it sulla Milano Orio al Serio-Barcellona Girona (da 10 a 18 euro). Una pratica non solo italiana, ha sottolineato la manager, visto che in Europa ci sono circa 20 siti che applicano rialzi analoghi.
(Apcom)

Articolo scritto da mcgyver79 il 24 Gen 2008 alle 4:31 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus