ANPAC: INCONTRO DELUDENTE CON AD MERIDIANA

ANPAC ha definito «deludente» l’incontro con l’Amministratore Delegato di Meridiana Gianni Rossi convocato dallo stesso per discutere della situazione e delle prospettive del vettore. Il sindacato definisce «estremamente preoccupante e paradossale» lo scenario a causa della «serie di criticità potenzialmente gravanti su Meridiana e sulla controllata Eurofly nel prossimo futuro illustrate da Rossi, senza però presentare alcuna ipotesi di soluzione». ANPAC riferisce come sia stato affermato «che l’intenzione della compagnia sarebbe quella di procedere all’apertura di una serie di tavoli di confronto tra azienda e sindacati per ricercare soluzioni industriali e finanziarie idonee a permettere a Meridiana di avere un futuro», obiettando che «questa impostazione appare tesa a spostare sui dipendenti il rischio d’impresa» e chiedendo a Rossi di «produrre rapidamente un piano industriale credibile». L’associazione sottolinea anche come Meridiana sia «immobile sul mercato da quasi due anni» e paventa che questa situazione rischi di «vanificare in brevissimo tempo quanto è stato costruito in oltre quaranta anni di storia dal Principe Karim Aga Khan e dai diversi amministratori delegati che si sono succeduti negli anni». I piloti di Meridiana iscritti all’Anpac dunque, concluse la nota, dichiareranno presto altre 24 ore di sciopero.
(dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

Articolo scritto da mcgyver79 il 25 Gen 2008 alle 12:01 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus