Archivio del sab Gen 2008

NOTA “AEROPORTO MARCONI” E “MARCONI HANDLING”

Tempo di lettura: 1 minuto

In relazione all’indagine in corso su Doro Group, la società apprende con grande stupore la notizia che il dott. Sante Cordeschi risulta indagato.

Anche di fronte agli avvenimenti recenti, la società conferma l’interesse a che si faccia quanto prima chiarezza sui fatti avvenuti e sulle eventuali responsabilità.

Nell’auspicio che si possa dimostrare la totale estraneità di personale della controllata Marconi Handling nella vicenda, la società ribadisce la propria fiducia nella magistratura e la disponibilità sempre dimostrata nel fornire tutta la collaborazione necessaria all’accertamento della verità.
(comunicati stampa “Aeroporto G. Marconi di Bologna” e “Marconi Handling)

Bologna Airport mh
(loghi delle due società, cliccare i banner per visitare i siti)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

ALITALIA: STATISTICHE DI TRAFFICO DEL MESE DI DICEMBRE 2007

Tempo di lettura: 2 minuti

In breve…

Passeggeri (Trasportato +0,1%; Offerto +0,7%)
Cargo (Trasportato -7,8%; Offerto -5,7%)

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

FLASH NEWS DEL 26 GENNAIO

Tempo di lettura: 1 minuto

– Novità nel network caraibico di British Airways. più voli per St Lucia, diretti e non via Antigua

– Cina, via libera dal Governo: 97 nuovi aeroporti entro il 2020

– Due clandestini sono stati trovati a bordo di un Boeing 767 di Ethiopian Airlines appena giunto al Dulles International Airport di Washington, dopo un volo di 17 ore proveniente da Addis Abeba che pure aveva fatto tappa a Roma

– Boeing 777-300 Air France diretto e Réunion atterra in emergenza a Malpensa per apparenti problemi ad un motore; a terra un surriscaldamento dei freni causa un principio d’indendio del main-gear neutralizzato prontamente dai VVFF. Nessun problema particolare per i passeggeri se non il disagio di dover attendere un nuovo velivolo

Categoria: Cronaca

CINA: ALTRI 97 AEROPORTI ENTRO IL 2020

Tempo di lettura: 1 minuto

La Cina costruira’ 97 aeroporti per il 2020 per far fronte ai crescenti bisogni del trasporto aereo, investendo 450 miliardi di yuan. Lo ha annunciato l’amministrazione dell’aviazione civile. Secondo il programma approvato dal Consiglio di stato, afferma un comunicato, ‘entro il 2020 il numero degli aeroporti in Cina passera’ a 244, cioe’ 97 in piu’ rispetto alla fine del 2006′, poiche’ si prevede che allora la crescita annuale dei passeggeri sara’ dell’11,4% in piu’ (+14% le merci).
(Ansa)

Categoria: Cronaca

AEREO IN DIFFICOLTA’ ATTERRA A MALPENSA, POMPIERI MOBILITATI

Tempo di lettura: 1 minuto

Mobilitazione dei vigili del fuoco in serata per un aereo in difficoltà, secondo le prime voci per un problema ad un motore, atterrato a Malpensa poco prima delle 23. Sono state chiamate in servizio squadre da Busto Arsizio e Somma Lombardo, oltre ai colleghi di stanza presso l’aeroporto.
L’aeromobile, un Boeing 777/300 volo AF680 di Air France, in volo da Parigi all’isola tropicale della Réunion, nell’Oceano Indiano, è stato costretto a chiedere pista libera nello scalo insubrico per problemi quando era partito da circa un’ora.

(varesenews.it)

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Incidenti/Inconvenienti

ALITALIA: MALPENSA; CATTANEO, ORA COMPAGNIA NON LASCI SLOT

Tempo di lettura: 1 minuto

Se Alitalia lascera’ ora i suoi slot a Malpensa, ”questa scelta non sara’ senza conseguenze”: l’assessore alle Infrastrutture della Lombardia, Raffaele Cattaneo, lancia l’allarme per una manovra che, a suo dire, cancellerebbe le speranze di mantenere lo scalo milanese come hub. ”Questo – sottolinea – e’ il rischio piu’ concreto e immediato”. Il 31 gennaio la compagnia di bandiera dovra’, infatti, confermare il mantenimento dei suoi slot a Malpensa. Si tratta di voli che pero’ Alitalia ha deciso di cancellare dal primo aprile, tanto che li ha gia’ tolti dal commercio. E quindi c’e’ il ”rischio” che li abbandoni immediatamente e non in modo graduale. Cosi’ Assoclearance riassegnera’ gli slot a chi ne ha fatto richiesta cioe’ a una ”miriade” di compagnie diverse. Sarebbe impossibile quindi trovare un’unica compagnia che faccia di Malpensa il suo hub, come vorrebbe la Regione. ”E’ chiaro – spiega Cattaneo – che noi chiediamo di tenere gli slot perche’ vogliamo la moratoria”, ovvero il mantenimento del servizio attuale per tre anni mentre si cerca un sostituto di Alitalia.
(Ansa)

APPROFONDIMENTI:

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

NIKI, NEL 2007 UN +30% DI PAX TRASPORTATI

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel 2007 Niki ha trasportato circa 1,7 milioni di passeggeri, vale a dire il 30% in più rispetto al 2006. La crescita è stata generata primariamente dal potenziamento del prodotto voli di linea tra città. Il potenziamento dei voli di linea orientati sia ai clienti business sia ai clienti leisure è consistito nell’introduzione delle nuove tratte Vienna-Mosca (volo giornaliero) e Vienna-Monaco (due voli giornalieri) oltre che nell’intensificazione della frequenza dei voli Vienna-Parigi (da un volo al giorno a due voli giornalieri) e Vienna-Roma (da tre voli settimanali ad un volo giornaliero). Sulla tratta turistica per eccellenza della compagnia, il volo per Palma, per la prima volta nel 2007 l’offerta ha superato i 2.000 voli per un volume di passeggeri trasportati pari a 300.000.

(guidaviaggi.it)

Sito Niki

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori