ALITALIA - SANGALLI: MALPENSA E’ INTERESSE DEL PAESE, NON COMPAGNIA

sangalli“E’ Malpensa l’interesse del Paese, non Alitalia”. Lo afferma in una nota Carlo Sangalli, presidente dell’Unione Regionale Lombarda del Commercio del Turismo e dei Servizi, di fronte al sempre più preoccupante scenario che si profila per lo scalo lombardo.

Malpensa “è una risorsa strategica per l’intero sistema economico, tagliare le rotte su Malpensa vuol dire bloccare i flussi di merci e passeggeri, colpire l’indotto turistico e delle fiere”. “Bisogna - prosegue Sangalli - separare i destini di Malpensa e di Alitalia”.

Tra 20 anni il volume di traffico aereo sarà raddoppiato. La vera sfida, a livello europeo, sarà quindi la capacità del sistema aeroportuale di reggere questa grande crescita. Insieme agli scali di Bergamo, Verona, Genova, Torino, Bologna, Venezia e Trieste, il sistema aeroportuale milanese può offrire una rete integrata con lo sviluppo delle infrastrutture su questo territorio. “Il rafforzamento di questo sistema - conclude Sangalli - rende necessaria una strategia capace di costruire un vero e proprio network aeroportuale in grado di produrre un’offerta commerciale competitiva con i grandi aeroporti del Centro e Nord Europa. E Malpensa è il pivot di questa squadra”.

(Apcom)

APPROFONDIMENTI:

Articolo scritto da mcgyver79 il 2 Feb 2008 alle 8:12 am.
Categorie: Approfondimenti, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus