VENEZUELA: AEREO PRECIPITA, IN 46 A BORDO

E’ giallo in Venezuela per le sorti di 46 persone a bordo (43 passeggeri e 3 membri dell’equipaggio) di un aereo precipitato ieri sera. Il velivolo un ATR42-300 della compagnia venezuelana Santa Barbara, partito da Merida (Venezuela occidentale) e diretto all’aeroporto internazionale Maiquetia di Caracas, sarebbe stato localizzato in una zona montagnosa a oltre 4mila metri di altitudine. Questo tipo di aerei sono adatti per aree accidentate e possono atterrare in spazi molto corti.Il decollo era avvenuto alle 17:45 ora locale (22:45 Gmt) ed il volo sarebbe dovuto durare un’ora e 20 minuti. Era stata necessaria una deviazione di rotta a causa delle cattive condizioni meteorologiche.

Secondo quanto riferito dall’emittente Unionradio alcuni abitanti dell’interno dello Stato venezuelano di Merida hanno segnalato di aver visto ieri sera in una zona montagnosa del Venezuela quello che potrebbe essere l’aereo ATR42-300 della compagnia Santa Barbara. Per Noel Marquez, responsabile della Protezione civile di Merida, l’aereo si troverebbe vicino alla zona conosciuta come il Coyado del Condor nel Paramo de Piedra Blanca, considerato il punto di transito automobilistico piu’ alto venezuelano, a circa 4.750 metri.  Secondo Gerardo Mariqez, direttore tecnico della Protezione civile di Merida, le squadre di soccorso sono gia’ partite via terra per raggiungere la zona indicata che potrebbero raggiungere fra alcune ore. In particolare, dal punto dove possono arrivare gli automezzi nel Paramo Mucuchies al presunto punto di discesa dell’aereo, i soccorritori dovranno camminare almeno per un’ora.Non si ha alcuna informazione supplementare sullo stato dell’aereo e sulle condizioni dei passeggeri.

(Ansa)

atr
(L’ATR precipitato in Venezuela, foto jetphotos.net)

Articolo scritto da mcgyver79 il 22 Feb 2008 alle 8:01 am.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus