L’ENAC AVVERTE: “OPERATORI, ATTENTI ALLA SCELTA DEI VETTORI”

Ai tour operator l’Enac chiede di porre maggior attenzione alle compagnie aeree che vengono utilizzate all’estero nei viaggio tutto compreso. La questione sarà posta all’ordine del giorno dell’incontro con tutto il settore convocato dal presidente dell’ente, Vito Riggio, per il 4 marzo prossimo in vista dell’aumento di traffico durante il periodo di Pasqua. In una nota, il presidente dell’Enac sottolinea “l’importanza di un network di informazioni sui vettori e sulla tipologia degli aeromobili che si usano per spostamenti all’estero, soprattutto per i voli interni, in modo da poterne informare dettagliatamente i propri clienti. La riunione del 4 marzo, cui parteciperanno tutti gli operatori del settore, sarà l’occasione per fare un punto rispetto alle imminenti vacanze pasquali, ma soprattutto per un’analisi intermedia degli interventi che gli operatori stessi, dai gestori aeroportuali alle compagnie, dagli handler ai tour operator, hanno programmato in preparazione dei picchi di traffico estivo per assicurare sicurezza ed efficienza del comparto del trasporto aereo.

(ttgitalia.com)

Articolo scritto da mcgyver79 il 25 Feb 2008 alle 9:50 am.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus