AERONAUTICA: 650 STUDENTI VISITANO CAMERI E 400 VOLANO

è terminata ieri, presso l’aeroporto militare di Cameri, la fase conclusiva del corso di cultura aeronautica “Conoscere l’aviazione”, organizzato dal Centro di Volo a vela di Guidonia.
Al termine del corso, la cui parte teorica è stata svolta presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano dal 18 al 23 febbraio, è stata effettuata una visita presso l’aeroporto militare di Cameri.
In tale occasione le classi degli istituti Maxwell di Milano e Itis di Gallarate hanno avuto la possibilità di visitare la base insieme a piloti, tecnici ed esperti dell’Aeronautica Militare; quelli di età superiore ai sedici anni, inoltre, hanno potuto anche volare a bordo di un C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa.


Più di 650 i ragazzi che nei tre giorni di attività svoltasi a Cameri hanno potuto toccare con mano la realtà di un reparto dell’Aeronautica Militare, attraverso un programma di visita piuttosto intenso che comprendeva: museo dei velivoli storici, briefing sull’organizzazione del reparto, velivoli Tornado ed Eurofighter nell’hangar del 1° Reparto Manutenzione Velivoli, simulatori interattivi per l’addestramento del personale tecnico.
400 sono stati i giovani che sono riusciti a vivere, forse, la loro prima esperienza di volo.
Con tale progetto la Forza Armata continua l’ormai decennale appuntamento con i giovani, per contribuire alla formazione e diffusione di una “cultura aeronautica” nel Paese.

(M. Amatimaggio, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 29 Feb 2008 alle 2:45 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus