TERRORISMO: VOLI CIA; TRANSITANO IN AEROPORTO BRATISLAVA

bratislavaL’aeroporto MR Stefanik della capitale slovacca Bratislava viene impiegato per voli segreti della Cia, secondo quanto ha riferito la tv privata slovacca Joj nel telegiornale di ieri sera.

Almeno un aereo Boeing 767 - ha affermato l’emittente - atterra ogni giorno a Bratislava, mentre un altro aereo senza segni di identificazione, ma registrato negli Stati Uniti, è fermo all’aeroporto da tempo e nessun lavoratore dello scalo può entrarvi.

La notizia diffusa da Joj è stata subito ripresa da altri mezzi d’informazione slovacchi.

La portavoce dell’aeroporto, Dana Madunicka, si è limitata ad affermare che l’atterraggio dell’aereo è conforme alle regole, mentre l’intelligence slovacca (Sis) ha rifiutato qualsiasi commento.

Situato 9 km a nord est dal centro di Bratislava, l’aeroporto Stefanik e è il principale scalo internazionale del Paese.

La Slovacchia era uno dei Paesi membri cui il Consiglio d’Europa aveva chiesto nel marzo 2006 maggiori informazioni sulle presunte detenzioni segrete e operazioni di ‘extraordinary rendition’ di detenuti sospettati di terrorismo in Europa.

(ticinonews.ch)

Articolo scritto da mcgyver79 il 10 Mar 2008 alle 9:00 am.
Categorie: Cronaca - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus