ALLARME A HEATHROW: IN PISTA CON DUE ZAINI

heathrowMassima allerta a Heathrow, il maggior aeroporto londinese, dopo che un uomo con due zaini è stato bloccato mentre si trovava su una pista dello scalo aereo. Secondo la Bbc, l’uomo aveva scavalcato la recinzione e stava correndo lungo una pista, incrociando la traiettoria di un aereo. L’incidente è avvenuto attorno alle 15:30 italiane. Poliziotti armati hanno circondato l’uomo, mentre cani antibomba hanno iniziato a esaminare gli zaini all’interno dei quali non è stato trovato esplosivo, ha assicurato la polizia.

IL NUOVO TERMINAL - Secondo fonti citate dai media britannici, la polizia sospetta che si tratti di un individuo che intendeva protestare contro l’ampliamento di Heathrow alla vigilia dell’inaugurazione del Terminal 5. Intanto il traffico aereo è parzialmente ripreso sulla pista interessata, che era stata chiusa dopo che l’uomo era stato bloccato. Se si tratterà di un dimostrante, sarebbe la seconda volta in pochi giorni che la sicurezza dell’aeroporto viene violata: alla fine di febbraio membri di Greenpeace sono riusciti a salire su un Boeing 777 e srotolare uno striscione contro l’espansione di Heathrow. Ma questa volta il gruppo ambientalista che si batte contro l’ampliamento, «Plane Stupid», ha negato ogni coinvolgimento.

UN ANNO FA A CIAMPINO - L’incidente ha un precedente: nel luglio dello scorso anno, all’aeroporto romano di Ciampino, un uomo era stato fermato con uno zaino nei pressi di una pista.

(corriere.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 15 Mar 2008 alle 7:46 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus