NEL PIANO ALITALIA INVESTIMENTO DA 850 MILIONI PER LA FLOTTA

Alitalia manterrà marchio, logo e livrea. Le azioni strategiche del piano industriale prevedono il consolidamento del network su un hub di riferimento, e cioè Roma Fiumicino, e la contestuale focalizzazione su Milano come importante gateway, con attività punto-punto da e verso destinazioni internazionali ed intercontinentali. Gli altri punti riguardano la sospensione dei voli con risultati economici fortemente negativi e senza prospettive di recupero a breve termine. Sono previsti investimenti per cui nel 2010 la flotta passeggeri di Alitalia, con esclusione della controllata Volare, sarà costituita da 137 aeromobili di cui 20 aeromobili di lungo raggio, 101 di breve medio raggio e 16 regional (di cui 4 aeromobili di nuova generazione); nei tre anni gli investimenti saranno di circa 850 milioni di euro.
(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Alitalia

Articolo scritto da mcgyver79 il 17 Mar 2008 alle 10:21 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus