REGIONE MARCHE SU RINVIO ENAC CONCESSIONE AD AERDORICA

Il consiglio di amministrazione dell’ENAC ha deciso ieri di rinviare la decisione sulla concessione trentennale alla Aerdorica SpA per la gestione dell’aeroporto della Marche di Falconara Marittima; il consiglio, in particolare aveva proseguito l’analisi della concessione per l’aeroporto di Ancona, con l’istruttoria del programma rielaborato dalla società di gestione, la cui documentazione ultima era stata ricevuta dalle strutture competenti dell’ENAC lo scorso 5 febbraio.aerdorica
Sull’ennesimo ritardo dell’ENAC è intervenuto con una nota il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, dichiarando che “c’è da restare perplessi sul comportamento del consiglio di amministrazione dell’ENAC che ha nuovamente rinviato la decisione sulla concessione trentennale alla società Aerdorica”.
Spacca ha poi detto che “essendo ormai completato l’iter istruttorio, rimane da assumere una decisione non più rinviabile, in quanto da essa dipende il futuro di una infrastruttura strategica lo sviluppo delle Marche. Qualora da parte dell’ENAC proseguissero questi ritardi, rispetto ad una decisione lungamente attesa dalla comunità marchigiana, il governo regionale invierà immediatamente le proposta di legge già elaborata per il conferimento della concessione alla società Aerdorica”.
Ricordiamo che l’Aerdorica gestisce lo scalo marchigiano in regime precario ex art. 38 del codice della navigazione, una situazione che impedirebbe di fatto all’azienda di realizzare lo sviluppo dell’aeroporto.

(M. Amatimaggio, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito Aerdorica - Aeroporto di Ancona 

Articolo scritto da mcgyver79 il 19 Mar 2008 alle 2:55 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus