UN SECONDO AEROPORTO A PECHINO ENTRO DUE ANNI

È cominciata la corsa per costruire un secondo aeroporto di Pechino entro il 2010. L’Amministrazione generale dell’aviazione civile (Caac) ha comunicato l’obiettivo fa parte di un più ampio piano nazionale di sviluppo degli scali civili che copre gli anni fino al 2020. Il piano prevede che il numero di aeroporti in tutto il Paese salga a 190 entro il 2010, 55  dei quali a doppia funzione civile e militare. La posizione in cui sorgerà il secondo aeroporto della capitale, interessato solo ai voli interni, è ancora da decidere, ma molto probabilmente sarà situato nella parte meridionale di Pechino, vicino al fiume Yongding. I dati forniti dall’agenzia mostrano che lo scorso anno 148 aeroporti continentali cinesi hanno gestito 387,59 milioni di passeggeri con un aumento annuo del 16,8%. In previsione dell’ondata di passeggeri in occasione delle Olimpiadi, è stato finanziato un progetto di allargamento dell’aeroporto internazionale di Pechino.

(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- la CAAC su Wikipedia 

Articolo scritto da mcgyver79 il 19 Mar 2008 alle 12:04 pm.
Categorie: Cronaca - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus