I DISAGI AL T5 COSTANO 16 MILIONI DI STERLINE A BRITISH AIRWAYS

Sedici milioni di sterline. A tanto ammonta, secondo i British Airways, il costo dei problemi seguiti all’apertura del terminal 5 dello scalo londinese di Heathrow. Nei primi giorni di attività sono stati cancellati circa 300 voli, a causa di malfuzionamenti e di pesanti ritardi nella consegna dei bagagli. Nonostante siano previsti ancora alcuni disagi, la situazione dovrebbe tornare alla normalità entro breve. “L’impatto finanziario di questi eventi è stimato intorno a 16 milioni di sterline, derivanti da costi associati alle interruzioni di servizio e a mancati profitti” dichiara British Airways in una nota.
(ttgitalia.com)

t5

 

APPROFONDIMENTI:

- sito Aeroporto di Londra - Heathrow 

Articolo scritto da mcgyver79 il 4 Apr 2008 alle 1:56 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus