PICCHI DI TRAFFICO A FIUMICINO DOPO L’ABBANDONO DI MALPENSA, ENAC VIGILA

I passeggeri transitati a Fiumicino in questi primi giorni di nuovo network Alitalia senza Malpensa «vanno da 94.000 a 110.000 al giorno, numeri registrati lo scorso anno durante i picchi di luglio e agosto». Lo dice l’ ENAC che ha incontrato AdR, Alitalia e Assoclearance per un primo bilancio del trasferimento di voli Alitalia da Milano Malpensa a Roma Fiumicino e per una valutazione degli effetti sull’operatività dell’aeroporto.
In questi giorni al Leonardo Da Vinci, secondo dati ENAC, si sono registrate punte di circa 1070 movimenti giornalieri e fronte dei 950 movimenti dello stesso periodo dell’anno. Si attendono tuttavia per l’estate e le festività punte di 1.250 movimenti al giorno, ovvero circa 150 movimenti/giorno in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. «Le varie componenti del sistema, - specifica ENAC - pur in presenza del consistente aumento dei voli e dei passeggeri, stanno rispondendo positivamente sia per quanto riguarda le procedure di movimentazione decollo ed atterraggio degli aerei, sia per il funzionamento dell’aeroporto e per la gestione dei bagagli. Nella gestione bagagli si sono registrate alcune limitate disfunzioni che rientrano però in disguidi fisiologici del sistema. L’ENAC, specifica una nota dell’ ente, «attraverso il direttore dell’aeroporto di Fiumicino e un team di ispettori, continuerà a monitorare quotidianamente il funzionamento dello scalo per intervenire per prevenire criticità, assumere provvedimenti e eventualmente per sanzionare gli operatori che non dovessero rispettare gli standard richiesti nelle loro prestazioni».

(M. Landi, dedalonews.it)

fco

 

APPROFONDIMENTI:

- sito AdR - Aeroporti di Roma 

Articolo scritto da mcgyver79 il 4 Apr 2008 alle 2:59 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus