IL PAPA NEGLI USA CON UN B777 ALITALIA

popeSarà il Boeing 777 denominato Sestriere a trasportare Papa Benedetto XVI e la delegazione pontificia nel viaggio apostolico negli USA che avrà inizio il prossimo 15 aprile. Due le tappe previste: dapprima la città di Washington e poi quella di New York, con il rientro in Italia programmato per il 21 aprile.
A bordo dell’aereo saranno presenti anche giornalisti della carta stampata, agenzie stampa, televisioni, radio e fotografi di tutto il mondo.
Il Boeing decollerà dall’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino alle ore 12.00 del 15 aprile ed arriverà all’aeroporto Washington/Andrews Air Force Base alle ore 16.00 locali.
Durante la rotta il Boeing 777 di Alitalia sorvolerà Italia, Francia, Canada e Stati Uniti.
Per Papa Benedetto XVI si tratta dell’ottavo viaggio apostolico all’estero e Alitalia ha l’onore di veder confermato il suo ruolo istituzionale di Compagnia prescelta dalla Santa Sede per i viaggi dall’Italia verso l’estero, come avvenuto per tutti i sette viaggi precedenti: Colonia (agosto 2005), Varsavia (maggio 2006), Valencia (luglio 2006), Monaco di Baviera (settembre 2006) Ankara (novembre 2006) San Paolo (maggio 2007) e Vienna (settembre 2007).
Come nelle precedenti occasioni, la compagnia avrà l’onore di poter affiancare lo Stemma Pontificio alla propria effige sull’aereo dedicato al volo del Santo Padre.

(M. Amatimaggio, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 11 Apr 2008 alle 10:42 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus