AER LINGUS FIRMA UN’INTESA DI CODESHARE CON UNITED AIRLINES

aer lingusAer Lingus, la compagnia aerea low fares irlandese, e United Airlines, una delle maggiori compagnie aeree statunitensi operante a livello locale e internazionale, hanno annunciato di aver firmato un accordo di codeshare che permetterà, a partire dal 1 Novembre 2008, di effettuare con facilità prenotazioni sui voli operati in comune. L’accordo è stato firmato a Chicago dal CEO di Aer Lingus, Dermot Mannion e da Glenn Tilton, CEO di United Airlines.

L’accordo di codeshare sarà attivo per tutti i 7 gateway americani di Aer Lingus e offrirà significativi benefici ai clienti della compagnia poichè consentirà loro di raggiungere oltre 200 destinazioni USA servite dal network di United Airlines. I clienti americani inoltre beneficeranno dell’accesso a tutte le destinazioni Aer Lingus, sia in Irlanda sia nel Regno Unito e nell’Europa Continentale, grazie alla fitta rete di voli di corto raggio di Aer Lingus. I voli transatlantici della Aer Lingus da e per Shannon e Dublino avranno un codice di volo United Airlines.

Grazie all’accordo di codeshare, i clienti potranno usufruire anche di altri benefici come la semplificazione delle operazioni di prenotazione e di ticketing, un unico check in e il trattamento oordinato dei bagagli. I possessori delle tessere dei programmi “Gold Circle” Club di Aer Lingus  “Mileage Plus®” di United Airline potranno accumulare i punti frequent flyer grazie a questo accordo.

Dermot Mannion, CEO di Aer Lingus ha così commentato l’accordo: “ Questa partnership ci permette di aumentare considerevolmente l’offerta verso gli Stati Uniti e darà ai nostri clienti la possibilità di viaggiare verso oltre 200 destinazioni servite da United Airlines. Il maggior numero di destinazioni USA consentirà ad Aer Lingus di cogliere tutte le opportunità derivanti dall’apertura dei nostri nuovi gateway. Questo accordo contribuirà a rafforzare la nostra posizione sul mercato americano.

“Chicago e l’ Irlanda hanno in comune una ricca storia e l’accordo con Aer Lingus darà ai nostri clienti la possibilità di raggiungere più destinazioni al di là dell’ Atlantico con voli non-stop,” ha aggiunto Michael Whitaker, senior vice president - Alliances, International and Regulatory Affairs di United Airlines.

“Una partnership con la compagnia di bandiera irlandese offre ai nostri clienti un servizio utile e confortevole per raggiungere l’isola verde ed è in linea con la nostra strategia di crescita internazionale.

I passeggeri potranno prenotare i voli in coincidenza con le destinazioni di United Airlines da settembre 2008 per viaggiare a partire da Novembre 2008. L’accordo tra i due vettori è in attesa dell’approvazione da parte del governo degli Stati Uniti.

(Comunicato Stampa Aer Lingus)

aer lingus

 

APPROFONDIMENTI:

- sito Aer Lingus 

- sito United Airlines 

Articolo scritto da mcgyver79 il 17 Apr 2008 alle 1:56 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus