QATAR AIRWAYS: PROSEGUONO I LAVORI DEL NUOVO AEROPORTO DI DOHA

Qatar AirwaysProseguono a ritmo serrato i lavori per il completamento del nuovo aeroporto internazionale di Doha (Ndia), base operativa della Qatar Airways. Al momento il progetto è stato realizzato al 60% e sono in fase avanzata di costruzione le due piste principali e le infrastrutture degli edifici che ospiteranno i terminal per passeggeri. Il nuovo aeroporto disporrà anche di speciali installazioni per la flotta degli aerei Airbus A-380.

L’aeroporto di Doha sorge su un’area del Golfo Persico interamente creata ex-novo con materiale di dragaggio proveniente dalle adiacenti profondità marine. I lavori sono iniziati nel 2005 e verranno completati in due fasi. Nel 2010 saranno inaugurate le prime strutture che avranno una capacità iniziale di 24 milioni di passeggeri annui.

L’intero progetto verrà terminato nel 2015 e da quel momento il nuovo aeroporto internazionale di Doha potrà movimentare sino a 50 milioni di passeggeri ogni anno.

La realizzazione del Ndia procede di pari passo con il previsto i incremento della flotta di Qatar Airways, che ha in corso ordinativi per 30 miliardi di dollari. Per i prossimi anni è prevista la consegna alla compagnia aerea di 32 Boeing 777 (due dei quali sono già operativi sulle rotte per gli Stati Uniti), e successivamente di 60 velivoli Boeing 787, 80 Airbus A-350 e 5 Airbus A-380 Super jumbo

NDIA

APPROFONDIMENTI:

- sito NDIA - New Doha International Airport

- sito Qatar Airways 

Articolo scritto da mcgyver79 il 30 Apr 2008 alle 7:58 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus