ANSV: SITUAZIONE RICERCA RELITTO IN VENEZUELA

transavenL’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo con una nota ha fatto il punto delle ricerche condotte dalle autorità venezuelane del relitto del Let 410UVP, scomparso il 4 gennaio con 16 persone a bordo, fra cui otto cittadini italiani.
«In esito alle perlustrazioni con sonar a scansione laterale effettuate dalla nave oceanografica “Punta Brava” nelle acque a ridosso dell’arcipelago di Los Roques» l’ente comunica che «sono stati rilevati due distinti segnali, uno dei quali viene ritenuto compatibile, per dimensioni e morfologia, con l’aeromobile scomparso» e che «tale segnale, riscontrato ad una profondità di 304 metri, risulta localizzato in corrispondenza delle coordinate geografiche N 11° 46.1507′ - W 66° 44.4238′, ad una distanza di 430 metri dalla barriera sud dell’arcipelago. Tale posizione si trova indicativamente sulla radiale 024 rispetto alla radioassistenza (VOR) di Maiquetia (aeroporto di Caracas), coincidente sostanzialmente con la rotta che dovrebbe aver seguito il Let 410 in volo tra Maiquetia e Gran Roque».
Nel prossimo futuro le autorità venezuelane provvederanno, prosegue il documento, ad «individuare un adeguato sistema robotizzato a controllo remoto (ROV) che possa essere calato in profondità sull’oggetto individuato, al fine di avere una immagine video dello stesso e verificare quindi se si tratti effettivamente del Let 410 scomparso. Nella pianificazione delle attività successive, a tale necessario passaggio seguirà, in caso di esito positivo, un’ulteriore fase di mappatura del relitto, onde predisporre opportunamente la delicata operazione di recupero».
Infine ANSV ricorda di aver proceduto all’ascolto delle registrazioni delle comunicazioni fra la torre di Maiquetia e lo sfortunato velivolo e di essere in costante contatto con con la Junta Investigador de Accidentes (JIAA) venezuelana attraverso un proprio investigatore.

(P. Varriale, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 2 Mag 2008 alle 8:58 pm.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus