WSJ: CENTINAIA DI MANCATE ISPEZIONI FAA A VETTORI USA

faaLa Federal Aviation Administration avrebbe mancato di eseguire un centinaio di ispezioni di sicurezza quinquennali a diversi vettori USA. E’ quanto riferisce il Wall Street Journal, citando una lettera del capo della FAA Robert Sturgell. La lettera nasce dai mancati controlli strutturali effettuati a velivoli della Southwest Airlines. All’ inizio dell’ anno questa vicenda fece molto clamore e, in un’audizione al senato lo scorso aprile, la senatrice Patty Murray aveva chiesto a Sturgell se fosse possibile che la sua agenzia avesse mancato di ispezionare anche alter compagnie. Sturgell rispose di non avere gli elementi per rispondere, ma si impegnò ad informare la senatrice dei risultati di una sua indagine in proposito. La lettera in questione, che il WSJ scrive di avere in possesso, sarebbe proprio la risposta a questa richiesta e riferirebbe di decine di mancate ispezioni anche a carico di altri sette vettori, tra i quali la American Airlines. Quest’ultima compagnia lo scorso mese ha dovuto cancellare circa 3000 voli per problemi ai cablaggi dei propri MD 80. Nella lettera Sturgell scrive che «risorse inadeguate» potrebbero aver giocato un ruolo in questa debacle dell’ente federale di controllo sull’aviazione.

(M. Landi, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito FAA 

Articolo scritto da mcgyver79 il 6 Mag 2008 alle 1:19 pm.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus