ENAC: I CERTIFICATI DI APRILE

I-DPCLNel mese di aprile ENAC ha rilasciato 22 certificati di navigabilità, dei quali dieci standard e dodici per l’esportazione. Ben dieci certificati riguardano AgustaWestland che esporta sei AW139 (nc. 31110, 31111, 31113, 31120, 41007 e 41011) e vede aggiungersi in Italia quattro elicotteri (l’AW139 I-COLK e l’A109S I-NAES di Elilario, l’A109S I-BSPL di Elilombardia e l’A109E I-GEST di Elimarca). Tre certificati riguardano Piaggio Aero, con il P.180 I-DPCL esercito dalla CAI per la Protezione Civile (foto in basso) e due esportati (nc. 1155 e 1157). Vulcanair ha esportato negli USA il P68TC Observer N68PV. I nuovi arrivi comprendono anche l’elicottero Aerospatiale SA315B I-KGKM della società Drott Holding Gmbh, il Dassault Falcon 900 I-SEAS di SNAMS, lo Hawker Beechcraft C90GTI I-INVG di Sirio Executive, due Eurocopter AS350B3 (I-AMVV per Air Service Center srl e I-NSAM per la Società Aerea Meridionale) e il Robinson R22B I-LUAZ di Fly to Fly srl. Tre esportazioni riguardano aerei che lasciano il registro italiano. Il maggiore tra questi è il Boeing 767-300 I-DEIB di Alitalia, restituito al lessor AWAS nell’ambito della riduzione di flotta. Seguono il Bell 206B I-LLEO della Tenax spa e il Beech 200 I-ASMI di Finital Finanziaria.

(G. Alegi, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito ENAC 

Articolo scritto da mcgyver79 il 15 Mag 2008 alle 8:33 am.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus