CINQUANTA VOLI CHARTER DALLA RUSSIA PER L’ITALIA IN ESTATE

charterPer l’incoming italiano la Russia si conferma nuovamente mercato di punta. Anche per l’estate 2008, quindi, i turisti russi assegnano le loro preferenze al nostro Paese, e alla progressione costante registrata negli ultimi due-tre anni si aggiunge un nuovo incremento. “La crescita, rispetto alla scorsa stagione, è del 25-30%” riferisce Carlo Biraschi, direttore Enit Mosca, sottolineando anche una tendenza a scegliere destinazioni meno conosciute. Emerge la Puglia, grazie a un nuovo collegamento charter, ma si fanno avanti anche la Calabria e la Toscana, sempre in virtù di nuovi collegamenti stagionali. “In totale - precisa Biraschi - i voli charter dalla Russia per l’Italia saranno 50, mentre lo scorso anno erano 34″.
(ttgitalia.com)

Articolo scritto da mcgyver79 il 21 Mag 2008 alle 6:49 pm.
Categorie: Cronaca - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus