AIR ONE PUNTA A VENDERE IL 70% DEI VOLI NEGLI USA

Missione americana compiuta per Giorgio De Roni, direttore network e marketing di Air One, con il via da oggi dell’accordo di pro rata con United per una sola tariffa per le prosecuzioni sul territorio americano da Boston e Chicago per Los Angeles, San Francisco e Las Vegas, con altre 25 destinazioni in arrivo in tutto il Paese. Un’ottima possibilità sia per il viaggiatore leisure, sia per quello business: “Contiamo di fare il 70% dei nostri passeggeri negli States, dove abbiamo un Gsa, Discover the World, e dove abbiamo iniziato una campagna pubblicitaria in anticipo rispetto all’Italia - commenta il sales executive del vettore guidato da Carlo Toto Christina Giroletti -. Inoltre pensiamo che i nostri voli sugli States siano appetibili anche sul mercato greco, dove voliamo sia ad Atene che a Salonicco”.
(ttgitalia.com)

Air One

APPROFONDIMENTI:

- sito Air One

Articolo scritto da mcgyver79 il 28 Mag 2008 alle 1:30 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus