ROBERTO CASTELLI: “NESSUNO VUOLE CHE ALITALIA FALLISCA”

Castelli“Nessuno auspica, tantomeno io, che l’Alitalia fallisca”. È quanto affermato dal sottosegretario alle infrastrutture, Roberto Castelli, precisando alcune dichiarazioni male interpretate riferite nei giorni scorsi. Nel corso della conferenza stampa sull’Alitalia, l’ex guardasigilli ha sottolineato la sua fiducia nella cordata imprenditori italiani che su sollecitazione del Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dovrebbe rilevare la compagnia di bandiera. “Anch’io - sono parole di Castelli - sono in fiduciosa attesa e se Berlusconi dice che c’è una cordata - ha proseguito - io sono il primo a crederci”. Per quanto mi riguarda - ha tenuto a precisare Castelli - ho detto di essere a conoscenza di alcune cordate che ora non se la sentono di scendere in campo, ma sarebbero disposte a farlo dopo un commissariamento della compagnia secondo la legge Marsano”. Comunque tra le due ipotesi, quella di una cordata che faccia una proposta immediata o di altri potenziali acquirenti che si proporrebbero solo dopo il commissariamento, Castelli ha affermato senza mezzi termini che la strada migliore è la prima, perché “eviterebbe traumi e tensioni proprie del commissariamento”.
(ttgitalia.com)

Articolo scritto da mcgyver79 il 28 Mag 2008 alle 1:10 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Opinioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus