RYANAIR: PROFITTI DA RECORD PER L’ANNO CONCLUSO IL 31 MARZO 2008

frMalgrado il caro petrolio e  l’aumento di alcuni costi aeroportuali Ryanair non perde colpi, e chiude un anno fiscale 2007/08 al 31 marzo scorso con numeri da record. La crescita dei profitti post tasse è stata del 20%, a quota 480,9 mln di euro, con la stessa percentuale di crescita di traffico, più 20%, a 50,9 milioni di passeggeri. I costi per i  bagagli passati al check in sono diminuiti dell’1%,con 44 euro di spesa media, mentre del 2% sono cresciuti i costi aeroportuali e di staff. Il fatturato è balzato a 2,714 miliardi di euro, più 21%, e il margine è del 18%. Il ceo Michael O’Leary, ovviamente soddisfatto di questi risultati, frena però sul futuro, visto il caro petrolio.
(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Ryanair 

Articolo scritto da mcgyver79 il 3 Giu 2008 alle 9:44 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus