FRANCIA: SINDACATO SCIOPERA, RYANAIR CHIEDE DANNI

CawleyRyanair ha annunciato di aver avviato un’azione legale contro la Confederation General de Travail (CGT) per il risarcimento degli asseriti danni causati dagli «scioperi illegittimi (da sabato 24 a lunedì 26 maggio) effettuati da iscritti al sindacato addetti al check-in, alla sicurezza e al rifornimento sull’aeroporto di Carcassonne». I danni, spiega la compagnia irlandese, consisterebbero nei rimborsi dovuti da Ryanair ai viaggiatori i cui voli sono stati ritardati o cancellati nonché dal costo di riportare gli aerei a Stansted, Dublino e Charleroi senza passeggeri. «L’azione dei lavoratori in sciopero sull’aeroporto di Carcassonne è stata illegittima, immotivata ed ha causato notevoli disagi ai nostri passeggeri e notevoli costi per loro e per la compagnia», ha detto Michael Cawley, vice a.d. di Ryanair, sottolineando come in un caso un addetto al rifornimento abbia abbandonato il lavoro mentre un Boeing 737 era in fase di avvicinamento. «Prima dell’arrivo di Ryanair all’aeroporto di Carcassonne sette anni fa non vi erano passeggeri sullo scalo. Di conseguenza non vi era lavoro per molti degli iscritti al sindacato che ora ritengono erroneamente di poter semplicemente abbandonare il lavoro senza preavviso e lasciare a terra centinaia di passeggeri dello scalo.» Oltre ai danni la low cost chiederà alla CGT un impegno a non scioperare senza adeguato preavviso.
«L’Unione Europea sostiene che le compagnie aeree possono recuperare i costi per queste interruzioni illegittime ed è ora che la legge venga messa alla prova», ha aggiunto Cawley. «Non vogliamo privare i singoli del loro diritto di sciopero. Se tuttavia vogliono scioperare, dovrebbero dare a vettori e passeggeri un preavviso sufficiente alla preparazione di piani alternativi.»

(G. Alegi, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito Confederation General de Travail (CGT)

- sito Ryanair

Articolo scritto da mcgyver79 il 4 Giu 2008 alle 7:21 am.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni, Scioperi e Sindacale - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus