CASSAZIONE: MOTIVAZIONI SENTENZA STRAGE LINATE

strage LinateNelle motivazioni della sentenza 22614 della IV Sezione penale con cui la Corte di Cassazione ha confermato il giudizio di appello, nel processo per la strage aerea di Linate nella quale l’8 ottobre 2001 morirono 118 persone, i giudici hanno evidenziato che la dismissione del vecchio radar il 29 novembre 1999 senza provvederne alla sostituzione ha significato « l’indebolimento del sistema di sicurezza di Linate, privo di un supporto tecnico fondamentale e determinante, direttamente e specificamente incidente su tale sistema» e che lo strumento «con assoluta verosimiglianza sarebbe stato decisivo per evitare il disastro». Per la Cassazione si doveva provvedere «con evidente sollecitudine alla sostituzione del defunto radar Asmi e ripristinare, in ogni modo, quanto meno i preesistenti livelli di sicurezza».

(P. Varriale, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 6 Giu 2008 alle 9:49 am.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni, Inchieste, Incidenti/Inconvenienti - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus