L’AMI IMPEGNATA A PROTEZIONE DEGLI EUROPEI DI CALCIO

Euro 2008

L’Aeronautica Militare sarà impegnata a difesa dei campionati europei di calcio in svolgimento dal 7 al 29 giugno in Austria e Svizzera. Durante il periodo del campionto gli F-16 di Cervia, insieme ai caccia dei partner europei, assicureranno la difesa aerea a favore di questo grande evento sportivo.
I caccia italiani, in specifiche occasioni ritenute particolarmente delicate, effettueranno operazioni di Combat Air Patrol.
L’Austria, nell’ambito della cooperazione internazionale, ha chiesto all’Italia un incremento del dispositivo di difesa aerea nazionale e gli F-16 del 5° Stormo di Cervia, coopereranno, nell’ambito del dispositivo di sicurezza, alla protezione dello stadio di Innsbruk comunque per la parte di interesse dello spazio aereo italiano, mediante l’attivazione di una Temporary Restricted Area al fine di interdire il traffico aereo di velivoli slow mover. AMIL’impegno rientra nell’ambito di una collaborazione europea sempre più efficace nella lotta al terrorismo internazionale, e rappresenta un ulteriore contributo alla sicurezza dei cieli, che si affianca al dispositivo di difesa aerea messo in atto dall’Aeronautica Militare.

(M. Landi, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 7 Giu 2008 alle 7:25 pm.
Categorie: Aeronautica, Cronaca - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus