LA COMMISSIONE EUROPEA HA PRONTA L’AZIONE CONTRO IL PRESTITO PONTE ALITALIA

La Commissione Europea si appresta all’apertura all’ indagine sul prestito ponte di 300 milioni ad Alitalia sugli aiuti di stato concessi all’Alitalia. L’ ipotesi è che si tratti di aiuti di Stato e è già pronta la bozza finale della comunicazione ufficiale dell’ azione per infrazione che sarà inviata al nostro governo. «La Commissione invita l’Italia - si leggerà nel documento - a presentare le proprie osservazioni e a fornire qualunque informazione utile per la valutazione della misura concessa ad Alitalia entro un mese a decorrere dalla data di ricezione». La lettera che sarà inviata al ministro degli Esteri Franco Frattini solleva i dubbi dell’Unione circa la compatibilità con la normativa europea del prestito alla compagnia aerea. «La concessione del prestito - secondo la tesi dell’organo europeo - conferisce ad Alitalia un vantaggio economico di cui essa è l’unica beneficiaria» circostanza che «falsa o minaccia di falsare la concorrenza all’interno del mercato comune».

(M. Landi, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito Commissione Europea

- sito Alitalia

Articolo scritto da mcgyver79 il 10 Giu 2008 alle 10:19 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus