AIR BEE FA IL BILANCIO 2007 E QUELLO DEI PRIMI MESI DI OPERATIVITA’

Si è riunita ieri l’assemblea ordinaria dei soci di Air Bee che ha approvato i dati di bilancio al 31 marzo 2008 e confermando la piena adesione al progetto di sviluppo 2008/2009 presentato dall’amministratore delegato Paolo Rubino. Il bilancio del primo anno di vita della società, dedicato alla creazione e lancio della compagnia aerea, si chiude con una perdita di 804.000 Euro.
Operativa dal 4 febbraio 2008 con 70.000 passeggeri trasportati, Air Bee ha investito 3,5 milioni di euro nella fase di start-up e ne investirà ulteriori 6 milioni a partire dal prossimo autunno. Nel mese di maggio il load factor ha raggiunto il livello medio del 49% con picchi fino al 67% sui collegamenti tra Crotone e Brescia a conferma del gradimento del mercato nei confronti della compagnia.

«Il primo anno di esercizio di Air Bee vede confermati gli obiettivi che ci eravamo posti un anno fa. -ha dichiarato Paolo Rubino- Siamo molto soddisfatti del risultato del test di mercato, condotto nei mesi di febbraio, marzo e aprile che ci ha confermato come il nostro piano d’impresa si poggi su basi solide e previsioni realistiche.»
Attualmente Air Bee opera 76 voli settimanali, con MD80 da 160 posti, tra Brescia, Fiumicino, Napoli, Olbia e Crotone. Dal prossimo 8 luglio si aggiungeranno 72 collegamenti per Trapani, Linate e Bari per un totale di 148 voli a settimana. Inoltre, per tutto il periodo estivo, Air Bee effettuerà collegamenti charter dedicati allo sviluppo dei flussi turistici verso le destinazioni di Brescia e di Napoli.

(M. Landi, dedalonews.it)

Air Bee

APPROFONDIMENTI:

- sito Air Bee

Articolo scritto da mcgyver79 il 27 Giu 2008 alle 8:53 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus