RINNOVO FLOTTA ENAV: VINCE IL PIAGGIO P.180

Per 19,5 milioni di euro più IVA Piaggio Aero fornirà all’Ente Nazionale Assistenza Volo (ENAV) due biturboelica P.180 con i quali sostituire gli attuali Cessna Citation II nel servizio radiomisure. Il contratto comprende un’opzione per un terzo velivolo al prezzo di 9,75 mln di euro, sempre IVA esclusa. È questo il risultato della gara indetta alcuni mesi fa con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ed un prezzo massimo di dieci milioni per velivolo. Il primo aereo dovrebbe essere consegnato entro fine 2008, nella configurazione base, al fine di iniziare l’addestramento dei piloti.
Piaggio Aero lavora da tempo alla versione radiomisure del proprio executive e la vittoria nella gara ENAV dovrebbe aprire la strada all’adozione da parte dell’Aeronautica Militare, da tempo alla ricerca di un sostituto per i Piaggio PD.808 a lungo utilizzati dal 14° Stormo per tale servizio.
La gara è stata aggiudicata a Piaggio il 20 giugno scorso, ma nessun annuncio è stato dato alla stampa. Quattro giorni dopo l’avviso integrale di aggiudicazione è stato spedito alla Gazzetta Ufficiale UE, che lo ha pubblicato sabato 28 giugno. Infine è apparsa una breve comunicazione sul sito internet di ENAV. Sin dalla pubblicazione del bando i requisiti tecnico-operativi di ENAV erano apparsi molto idonei alle caratteristiche del bimotore italiano.

(G. Alegi, dedalonews.it)

Piaggio P.180

APPROFONDIMENTI:

- sito ENAV

- sito Piaggio Aero

Articolo scritto da mcgyver79 il 3 Lug 2008 alle 2:11 pm.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus