AMSTERDAN SCHIPHOL LANCIA LA SPERIMENTAZIONE SUL SELF CHECK-IN

SchipholGrazie all’accordo tra la società di gestione dell’aeroporto di Amsterdam e Klm, a Schiphol è possibile effettuare il self check-in, stampando online la propria carta d’imbarco e nelle macchine self service dello scalo e poi spedire i propri bagagli con un nuovo dispositivo che verrà testato per i prossimi sei mesi. Il chiosco elettronico accoglie i bagagli dei passeggeri che poi devono inserire la propria carta d’imbarco e rispondere alle abituali domande sulla sicurezza attraverso un touch-screen. La macchina pesa il bagaglio e stampa un’etichetta che il viaggiatore deve attaccare alla propria valigia. Il bagaglio sarà soggetto alle stesse misure di sicurezza adottate nei tradizionali desk. Secondo le stime, tra l’altro, l’aeroporto di Schiphol quest’anno potrebbe perdere 50mila passeggeri soltanto nel periodo estivo.

(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Aeroporto Amsterdan Schiphol

Articolo scritto da mcgyver79 il 8 Lug 2008 alle 8:26 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus