Crolla l’utile di Ryanair nel primo trimestre dell’anno

Ryanair ha archiviato il primo trimestre, chiuso al 30 giugno 2008, con l’utile netto in calo dell’85%, a 21 milioni di euro. La causa, come spiega il vettore low cost, è l’impatto dell’aumento dei prezzi del carburante. Il fatturato è, invece, cresciuto del 12%, a 777 milioni di euro, sotto le attese degli analisti che avevano stimato un risultato di 865,4 milioni di euro L’a.d. della compagnia, Michael O’Leary, ha annunciato in una nota che “l’esercizio potrebbe terminare con una perdita fino a 60 milioni di euro se i prezzi del petrolio restassero alti”

(ttgitalia.it)

Articolo scritto da N176CM il 28 Lug 2008 alle 11:54 am.
Categorie: Aeronautica, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus