O’LEARY CONFERMA L’IMPORTANZA DI ORIO E SCARTA MALPENSA

O'Leary“Al momento non pensiamo a Malpensa. Le strategie di Mxp non coincidono con quelle di Ryanair”. Lo afferma Michael O’Leary, a.d. del vettore low cost. “Le offerte che avevamo fatto sono state ritenute troppo basse e in realtà dovrebbe essere Malpensa cercare noi - ha aggiunto -, mentre per quel che riguarda Bergamo, continua a rimanere per Ryanair uno scalo di primaria importanza”. Sull’aeroporto di Orio al Serio Ryanair ha, infatti, appena raggiunto quota 14 milioni di passeggeri in partenza. E per il 2009 l’obiettivo del vettore è arrivare a 65-66 milioni di passeggeri complessivi. Il numero uno di Ryanair ha presentato anche le nuove rotte trasferite dall’aeroporto di Forlì a quello di Bologna.

(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Ryanair

- sito SACBO - Aeroporto di Orio al Serio

- sito SEA - Aeroporti di Milano

Articolo scritto da mcgyver79 il 1 Ago 2008 alle 7:21 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Opinioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus