AERMACCHI: 2007 IN ROSSO PER RESTITUZIONE CONTRIBUTI UE

Alenia AermacchiAlenia Aermacchi ha chiuso il 2007 con una perdita di 36,1 milioni di euro per la restituzione forzata dei prestiti concessi in base alla legge 808/85. Lo si apprende dall’intervista all’a.d. Carmelo Cosentino al Sole 24 Ore Lombardia. Il fatturato Alenia Aermacchi si è attestato a 211,5 mln, con una crescita del 12,7% rispetto ai 187,7 del 2006, quando l’utile era stato di 8,6 mln. Tra prestito agevolato e interessi composti, la restituzione sancita dalla Commissione Europea sembra dunque aver pesato per quasi 45 mln sui conti del leader europeo degli aerei da addestramento. Il settimanale stima a 400 mln il valore della commessa di lancio dell’Aeronautica Militare per 14 addestratori avanzati M-346 in fase di finalizzazione. La cifra - osserva Dedalonews - dovrebbe comprendere in realtà l’intero sistema addestrativo ed il supporto logistico, in linea con la prassi instaurata in questi anni dalle forze armate.

(G. Alegi, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 2 Ago 2008 alle 7:49 pm.
Categorie: Cronaca, Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus