SCIOPERO LUFTHANSA SOSPESO CON FIRMA ACCORDO SINDACALE

Dopo cinque giorni si è concluso ieri lo sciopero, iniziato lunedì scorso, proclamato dai dipendenti Lufthansa che hanno così dato vita alla più imponente manifestazione di protesta sindacale degli ultimi tredici anni della storia della compagnia aerea tedesca.
Alla origine dello sciopero le richieste del sindacato Ver.di, cui aderiscono oltre 50.000 dipendenti della compagnia, che voleva un aumento dei salari del 9,8% su base annua, mentre l’azienda era inizialmente disposta a concedere solo il 6,7% su 21 mesi.
L’accordo che ha portato alla chiusura della vertenza prevede due aumenti: il primo del 5,1% che sarà applicato retroattivamente dal 1° luglio scorso,  e un altro che invece partirà dal luglio del prossimo anno con un ulteriore aumento del 2,3%.
Prevista anche la concessione di un premio, in parte dipendente dalla produttività dell’azienda,che non supererà il 2,4% della retribuzione.

(M. Amatimaggio, dedalonews.it)

Lufthansa

APPROFONDIMENTI:

- sito Lufthansa

Articolo scritto da mcgyver79 il 2 Ago 2008 alle 7:44 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Scioperi e Sindacale - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus