BISIGNANI, IATA: “IL TRAFFICO AEREO E’ DESTINATO A RALLENTARE”

IATAA sostenere la moderata crescita del traffico passeggeri nel mese di giugno (la più bassa dal 2003), secondo i dati iata, c’è la domanda in America Latina (+12,5%), Medioriente (+9,6%) e Nord America (+4,4%). L’area del Pacifico si limita ad una crescita del 3,2%, mentre l’Europa si ferma al 2,1%. Ad abbassare la media mondiale c’è il continente africano, dove si registra una contrazione del traffico passeggeri dell’1,5%. E la situazione non sembra destinata a migliorare: “Con la caduta dell’indice di fiducia dei consumatori e delle aziende e il prezzo del petrolio alle stelle - ha commentato il presidente della Iata, Luigi Bisignani - la situazione peggiorerà molto”.

(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito IATA

Articolo scritto da mcgyver79 il 4 Ago 2008 alle 6:59 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Opinioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus