PERDITE NETTE IN AUMENTO PER LA BRASILIANA GOL

Anche Gol chiude il secondo trimestre con un rosso sempre più evidente. La compagnia brasiliana ha registrato nei tre mesi una perdita netta di 171,7 milioni di reais brasiliani (106,6 milioni di dollari), contro una perdita di 35,37 milioni di reais nello stesso periodo del 2007. I costi operativi sono saliti del 41,7% a 1,76 miliardi di reais, a causa soprattutto del prezzo del petrolio, cresciuto del 28,7%. Ma Gol paga anche la difficile integrazione di Varig, acquisita l’anno scorso. I ricavi di Gol sono aumentati del 27,2 per cento, a 1,5 miliardi di reais; anche i passeggeri hanno registrato una crescita pari al 14,3% rispetto al secondo trimestre 2007, attestandosi a 7,1 milioni.

(ttgitalia.com)

GOL

APPROFONDIMENTI:

- sito GOL Transportes Aéreos

Articolo scritto da mcgyver79 il 12 Ago 2008 alle 6:43 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus