AEREO RIMANE IMPIGLIATO NEI CAVI DELL’ALTA TENSIONE: ILLESI I DUE A BORDO

Incidente singolare e fortunamente senza gravi conseguenze quello accaduto al pilota e alla passeggera di un velivolo che si è impigliato nei fili dell’alta tensione. L’incidente è accaduto in Germania. All’origine dello schianto – forse – una manovra azzardata in fase di atterraggio. Il mezzo stava approcciando l’aeroporto di Durach, nella regione di Algovia, quando all’improvviso ha centrato la rete elettrica.

Miracolosamente illesi il pilota – un uomo di 65 anni – e la sua compagna di sventura. I due sono stati estratti sani e salvi dall’abitacolo dopo un salvataggio al cardio palma che ha visti impegnati oltre 150 soccorritori davanti all’immancabile folla di passanti e curiosi.

(Corriere del Ticino)

Articolo scritto da mcgyver79 il 18 Ago 2008 alle 8:06 pm.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti - Tags: ,


Lista Commenti (1)

  1. Vita appesa ad un filo « Crime Scene Do Not Cross
    19 Agosto 2008 alle 1:27 pm

    [...] qua la notizia, per me questa è fortuna con la C [...]

Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.