UDINE: AEROPORTO CAMPOFORMIDO DIVENTA CIVILE

Parco volo

L’aeroporto di Campoformido (UD) è stato trasferito dal demanio militare a quello civile. Lo ha reso noto l’Aeroclub Far East, promotore insieme all’istituto tecnico Malignani, del progetto di realizzare sullo storico campo un Parco del Volo nell’ambito di un progetto strategico regionale tuttora sostenuto dalla giunta Tondo. Nei prossimi giorni, spiega il sodalizio, si aprirà con ENAC un iter pilota per la realizzazione di un moderno “aeroporto minore” che l’ente potrà adottare anche per altri scali analoghi. La dismissione conclude un percorso iniziato nell’ottobre 2004 con l’inserimento di Campoformido nel protocollo interministeriale insieme a importanti scali come Ancona-Falconara, Treviso-S.Angelo, Napoli-Capodichino, Rimini, Roma-Ciampino. Nel 2005 otto ettari erano stati trasferiti dal demanio militare al patrimonio regionale e da questo concessa all’Aeroclub Far East. Il decreto interministeriale - spiega la nota - che sancisce il nuovo status è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 6 agosto.

(G. Alegi, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

-  sito del Parco del Volo di Campoformido

Articolo scritto da mcgyver79 il 30 Set 2008 alle 8:15 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus