RONCHI DEI LEGIONARI: AGOSTO POSITIVO PER I “VACANZIERI”

RonchiL’aeroporto di Ronchi dei Legionari ha comunicati i dati del traffico di agosto: sono stati infatti 75.680 i passeggeri partiti ed arrivati allo scalo regionale, contro i 63.869 dello scorso anno e con una percentuale di crescita del 18,5%, una delle più alte degli ultimi anni.
I movimenti aeromobili: nel mese di agosto sono stati 1.694 i decolli e gli atterraggi, a fronte dei 1.445 del 2007, con una crescita del 17%, mentre sono state sbarcate ed imbarcate 68 tonnellate di merce, contro le 66,5 dello scorso anno e con un aumento dell’1,9%.
Naturalmente il traffico “vacanziero” ha influenzato questo dato: i passeggeri che hanno viaggiato sui voli internazionali, infatti, nel mese di agosto sono stati molto più numerosi di quelli che hanno viaggiato sui voli domestici. Il traffico di Ronchi dei Legionari è tradizionalmente stato caratterizzato da una netta maggioranza di passeggeri nazionali e, quindi, questo fatto rappresenta un significativo cambio di tendenza, con una conferma del successo dell’accresciuta offerta di voli internazionali.
Analizzando i numeri riferiti ai voli di linea e charter, 31.647 sono stati i passeggeri dei voli nazionali (31.613 nell’agosto 2007), con una sostanziale stabilità, mentre sono stati 43.668 quelli che hanno volato sui collegamenti internazionali, contro i 31.318 dell’agosto 2007 e con un aumento che è stato superiore al 39%.
Positivo anche il bilancio che si riferisce ai primi otto mesi del 2008: 545.505 passeggeri, contro i 492.070 del 2007 e con un aumento del 10,9%, 13.541 tra decolli ed atterraggi raffrontati ai 12.668 del 2007 e con una crescita del 6,9% e 740 tonnellate di merce, contro le 699 dello stesso periodo dello scorso anno, con un incremento del 9,7%.

(M. Amatimaggio, dedalonews.it)

Articolo scritto da mcgyver79 il 6 Ott 2008 alle 7:12 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus