AIR ITALY TAGLIA ROTTE SUL NETWORK DI LINEA DOMESTICO

Motori al minimo e attenzione puntata agli scali nazionali che negli ultimi anni hanno dato le conferme maggiori a Air Italy. “In un periodo di crisi del settore - spiega Edmondo Boscoscuro, business development manager della compagnia - abbiamo deciso di effettuare i collegamenti di linea Verona-Napoli, Verona-Bari e Napoli-Catania, mentre abbiamo messo in stand-by i voli su Brindsisi da Verona, Malpensa e Napoli in attesa di tempi migliori”. La compagnia conta di chiudere il 2008 con una cifra complessiva di 210 milioni di euro, 28milioni dei quali derivanti dai voli di linea.

(ttgitalia.com)

Air Italy

APPROFONDIMENTI:

- sito Air Italy

Articolo scritto da mcgyver79 il 9 Ott 2008 alle 10:09 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus