AERONAUTICA. CONFERENZA SULLA MINACCIA CBRN A PRATICA DI MARE

CSVIl 30 ottobre p.v. il Centro Sperimentale Volo (CSV) di Pratica di Mare ospiterà la conferenza dal titolo: “Tecnologie per la Sicurezza nelle Operazioni di Peacekeeping e nella Vita Quotidiana”.
Il rischio CBRN (Chimico, Biologico, Radiologico, Nucleare) rappresenta il punto focale delle nuove strategie di difesa e prevenzione a livello internazionale.
L’iniziativa ha riscosso notevole successo poiché ha favorito l’incontro di rappresentanti di tutte le Organizzazioni dello Stato, militari e non, che a diverso titolo concorrono alla gestione di una problematica – la minaccia CBRN – che è sempre più attuale e non più confinata al solo ambito militare.
La rilevanza della problematica CBRN è questione ampiamente condivisa, è chiaro che affrontare tale tipologia di minaccia significa investire in tecnologie e produrre mappature degli assetti e delle procedure civili, militari e sanitarie.
L’Aeronautica Militare effettuerà un’esercitazione per dimostrare le capacità acquisite con l’esclusiva barella A.T.I. (Aircraft Transit Isolators) per il trasporto aereo tramite velivolo C-130J di pazienti colpiti da patologie infettive altamente contagiose e diffusibili, quali ad esempio le febbri emorragiche, la SARS, il colera etc.. Il particolare “sistema di trasporto isolato” si completa con la più piccola barella S.T.I. (Stretcher Transit Isolators), in dotazione anche agli ospedali Spallanzani di Roma e Sacco di Milano, per il trasporto dei pazienti contagiosi su mezzi gommati.
La valutazione del sistema italiano di gestione della minaccia CBRN, la proposta di alcune linee di intervento e le innovazioni tecnologiche volte a contrastare e ridurre i rischi ad essa connessi sono le fondamenta sulle quali si costruirà la giornata di lavoro del 30.
All’appuntamento hanno aderito già in molti, da ogni parte d’Italia: militari di tutte le Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, funzionari della Polizia Scientifica, membri del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile, della Croce Rossa Italiana, ma anche delegazioni di Università e rappresentanti dell’Industria del Settore CBRN.

(Comunicato Stampa Aeronautica Militare Italiana)

Articolo scritto da mcgyver79 il 28 Ott 2008 alle 6:50 pm.
Categorie: Aeronautica, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus