ALITALIA, COLANINNO PREOCCUPATO PER LA ROTTURA DELLE TRATTATIVE

ColaninnoIl presidente della Cai, Roberto Colaninno, esprime, in una nota, “forte preoccupazione per la situazione determinata dalla rottura delle trattative con le rappresentanze sindacali dei lavoratori di Alitalia, il cui auspicabile buon esito rimane condizione essenziale al proseguimento del progetto”. Secondo Colaninno, nel contesto generale dell’economia italiana e internazionale “il valore di 12.600 posti di lavoro non può essere gestito con la radicalizzazione degli interessi di parte”. Sulla questione del salvataggio di Alitalia è intervenuto anche Salvatore Ligresti, numero uno di Fondiaria Sai e azionista della Cai: “È un ottimo progetto” ha detto, aggiungendo di non stupirsi delle difficoltà di trovare un accordo tra il management e i sindacati. “In Italia - ha concluso LIgresti - non c’è mai nulla di facile”.

(ttgitalia.com)

 

APPROFONDIMENTI:

- sito Alitalia

Articolo scritto da mcgyver79 il 30 Ott 2008 alle 2:18 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Opinioni, Scioperi e Sindacale - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus